Non sempre quando si è in vacanza si trova il bel tempo e purtroppo non c’è un’assicurazione contro la pioggia! Ma come passare le giornate se non c’è il sole?

L’Altopiano di Asiago offre molte possibilità, dai musei dedicati alla Grande Guerra ai numerosi Centri benessere. Ecco una piccola guida ricca di attività da fare:

  1. Se due gocce d’acqua non vi spaventano si possono comunque fare passeggiate ed escursioni, ovviamente è sempre bene munirsi di impermeabile, scarpe ben chiuse e ombrello.

  2. Shopping tra le boutique ed i negozi del centro. Ce ne sono tantissimi e di ogni genere. Negozi di prodotti tipici, di abbigliamento, di souvenir e molto altro ancora.

  3. Centri Benessere; ormai quasi tutti gli hotel ne sono provvisiti (tra le nostre proposte ricordiamo il Linta Park Hotel e l’Albergo Vecchia Stazione) con percorsi studiati per il massimo relax e confort degli ospiti, trattamenti di bellezza e massaggi per ogni esigenza. Per chi vive quotidianamente lo stress della città questo è il luogo ideale per liberare la mente e il corpo.

  4. Menù e degustazioni tipiche; Ogni paese ha la sua specialità culinaria e anche in Altopiano ci sono moltissimi eventi dedicati alla buona cucina. Nelle giornate grigie potrete raggiungere in auto i rifugi e ristoranti che offrono delle degustazioni di prodotti tipici e stagionali. Asiago (e l’Altopiano in generale) è famosa per il formaggio e per i prodotti di malga oltre che per le deliziose marmellate, a Rubbio (15 minuti in auto) viene prodotto un ottimo sedano e la vicina Bassano del Grappa (40 minuti in auto) è nota per l’asparago bianco. Ricordiamo anche a 30/35 minuti da Asiago il piccolo borgo di Luserna dove sarà possibile gustare i “canederli”.

  5. Oppure una bella nuotata alla piscina comunale, dotata di una vasca a 4/5 corsie e di una piscinetta per i più piccoli, al piano inferiore si trova la palestra ed il centro benessere.

  6. Bowling Rendola; Un complesso che si sta rinnovando ed offre proposte uniche in Altopiano. Al piano superiore il Bowling con 8 piste, giochi, ampia sala biliardo, una sala prove aperta al pubblico ed una sala interamente dedicata ai bambini. Potrete inoltre gustare i panini stile fast food ma con ingredienti di qualità. Al piano inferiore si trova la Tisaneria, un locale accogliente che offre un’ampia varietà di thè, tisane ed infusi serviti sulla la teiera in ghisa per mantenere la temperatura. E’ possibile richiedere un buon libro oppure un gioco da tavolo.

  7. Stadio Del Ghiaccio; Sarà possibile noleggiare i pattini e dilettarsi in questo sport.. ma attenzione al fondo schiena!

  8. Museo dell’Acqua; un museo realizzato dal Gruppo Speleologi Altopiano e studiato appositamente per far capire l’importanza di questa fonte di Vita. Viene mostrato il ciclo di vita ed il percorso che segue, cosa si può fare con l’acqua e cosa causano i nostri rifiuti alle falde acquifere. Una proposta divertente ed educativa sopratutto per i più piccoli.

  9. Visita a Bassano e Marostica; A circa 25/30 minuti in auto è possibile raggiungere le città di Bassano e Marostica. La prima nota per il ponte degli Alpini e ricca di attività commerciali. Marostica invece è conosciuta per il Castello Medievale e la piazza degli Scacchi dove ogni due anni viene giocata una partita con pedine umane e viene ricreata l’atmosfera del 1300.

  10. Visita ai luoghi dedicati alla Grande Guerra; In Altopiano c’è il Museo della Grande Guerra a Canove, il Sacrario Militare in centro ad Asiago, il Museo della Battaglia Dei tre Monti a Sasso. In particolare il 2015 è l’anno del centenario dell’entrata in guerra dell’Italia. Consigliamo anche la Mostra fotografica “Ali sull’Altopiano” che racconta la storia dei velivoli da Guerra, aperta da giugno a settembre a Cesuna

  11. Museo naturalistico didattico “Patrizio Rigoni” presso le Scuole Elementari di Asiago. Il Museo conserva ed espone testimonianze naturalistiche relative al territorio dell’Altopiano dei 7 Comuni, svolge attività di didattica, di divulgazione e anche di ricerca.

  12. Museo Le Carceri; realizzato nelle antiche carceri altopianesi e ristrutturato mantenendo le stesse caratteristiche oggi ospita le mostre più importanti dell’Altopiano. Ogni estate ci sono tante diverse programmazioni.

    Infine consigliamo una danza della pioggia ma se non funziona va bene anche una bella dormita per ricaricare le batterie!

    Per gli orari di apertura dei musei e delle attività proposte non esitare a contattarci!